La storia dell’isola di Mozia

logoMoziaLa storia dell’isola di Mozia: l’isola si trova di fronte alla costa occidentale della Sicilia tra l’ Isola Grande e la terraferma, ed appartiene alla Fondazione Whitaker.

All’interno della Riserva Naturale Orientata dello Stagnone di Marsala (1984), di fronte alle storiche Saline  Ettore Infersa, si trova uno dei siti archeologici più importanti al mondo: Mozia (Mothia, Motya).

Fondata dai Fenici intorno all’VIII sec a.C., sulla piccola isola di San Pantaleo, sita tra la terraferma e l’isola Longa, Mozia divenne una delle più floride e conosciute colonie fenicie del Mediterraneo.

Grazie alla sua posizione strategica, Mozia si trovò al centro di fiorenti traffici commerciali per molto tempo, ma anche oggetto di invidie da parte di Greci e Cartaginesi.

Visualizza l’articolo completo

Comments are closed.
it_IT